Confronta gli annunci

Vuoi sapere come vendere casa velocemente?

Vuoi sapere come vendere casa velocemente?

Vuoi sapere come vendere casa velocemente?

L’annuncio della tua casa è online da tempo ma non chiama nessuno ?

Ecco come fare per ridurre del 70% i tempi di vendita del tuo immobile.

Hai deciso di vendere la tua abitazione, vorresti farlo velocemente, possibilmente senza pagare un’agenzia immobiliare ed al miglior prezzo possibile?

Ti sei quindi dato da fare e, mano alla tastiera, hai scritto il tuo annuncio di vendita con la speranza di ricevere molte richieste tra le quali scegliere.

Hai aggiunto anche delle foto di alcune stanze, molto probabilmente, quelle che ti piacciono di più e sembrano più spaziose.

Sono sicuro che una delle prime cose che hai fatto per prendere ispirazione sia stata quella di accendere il pc e sfogliare gli annunci immobiliari online.

Nei primi risultati di Google ti saranno apparsi gli annunci dei più famosi portali immobiliari del momento.

Sono anche certo che non sarà stato necessario andare oltre la seconda pagina per rendersi conto che, nel 99% dei casi, gli annunci pubblicati sono praticamente scritti tutti allo stesso modo.

Un po’ come le verdure al supermercato: tutte ordinate in base al tipo, grandezza, prezzo.

Praticamente tutti annunci uguali e quindi tutti assolutamente anonimi

In questo caso ciò che guida la tua scelta, nel 99% dei casi, è uno dei due unici elementi differenzianti: il prezzo e l’aspetto.

O scegli in base a ciò che vuoi/puoi spendere, oppure scegli la frutta e la verdura che, su tutte, ti pare essere la più fresca, la più bella e gustosa.

Facendo bene attenzione avrai anche notato che praticamente tutte le inserzioni su questi portali hanno in comune:

  • Pochissime fotografie
  • Qualità delle immagini molto bassa e non professionale
  • Testi descrittivi fatti con la tecnica del copia/incolla
  • Indicazioni generiche, scarne ed insufficienti

Adesso immagina questo: se tu fossi impegnato nella ricerca della tua nuova casa, quali sarebbero gli elementi che più colpirebbero la tua attenzione?

Magari la tua casa ideale è presente negli annunci della pagina che hai aperto e non l’hai vista solo perché confusa tra le centinaia di altri anonimi annunci.

E magari casa tua è la casa ideale per qualcuno che la sta cercando ma che, molto difficilmente, riuscirà a notarla così ben nascosta tra migliaia di annunci tutti uguali.

Vendere una casa è come vendere la pizza: puoi fare la pizza migliore ma, se nessuno lo sa, sei solamente una delle centinaia di pizzerie, tutte uguali, sull’elenco telefonico.

Ci sono alcuni trucchi gratis che puoi adottare subito per ottimizzare i tuoi annunci e velocizzare la vendita della tua casa.

Come fare per riuscire a vendere casa velocemente?

3 trucchi gratuiti per mettere il turbo alla tua inserzione vendo casa

 

1 – Le fotografie sono importantissime

 

  • Assicurati di fotografare tutti gli ambienti nel migliore dei modi: evita di scattare le immagini, che vuoi mettere nel tuo annuncio di vendita, durante giornate poco soleggiate o piovose.
  • Cerca di sistemare al meglio ogni stanza: letti in ordine possibilmente allestiti con coperte e cuscini dai colori sgargianti e che siano ben coordinati tra di loro.
  • Per ogni camera realizza più scatti con differenti inquadrature.
  • Cerca di immaginare di dover essere tu a comprare questa casa: su quale dettaglio ti soffermeresti?
  • Assicurati che tende e vetrate siano in ordine e ben pulite.
  • Less is more: cerca di eliminare dettagli inutili che possano appesantire gli ambienti.

Anche uno studio condotto da Idealista, uno dei più famosi portali di annunci immobiliari, analizzando le statistiche dei propri annunci dice che:

Corredare il tuo annuncio di immagini ben realizzate, di aspetto professionale ed in quantità generosa aumenta la visibilità della tua inserzione.

  • Il nostro cervello elabora le IMMAGINI 60.000 volte più velocemente che qualunque testo scritto
  • Le inserzioni corredate di immagini professionali hanno il 94% di probabilità di essere aperte e lette sino in fondo
  • Il 92% delle persone che cerca la loro nuova casa non si reca fisicamente nelle agenzie immobiliari ma PRIMA sfoglia gli annunci in internet
  • Il 70% delle ricerche in internet avviene da dispositivo mobile (smartphone, tablet, ecc)

L’acquisto di una nuova casa è un acquisto di natura emozionale: non si compra perché spinti dalla ragione ma perché motivati dalle emozioni.

Quindi lo scopo del tuo annuncio deve essere quello di catturare l’attenzione dei tuoi potenziali acquirenti.

Suscitare in loro interesse ed emozionarli con le immagini della tua casa.

Ora riguarda le immagini che hai inserito o volevi inserire nella tua inserzione di vendita.

Se tu stessi cercando casa: queste foto attrarrebbero la tua attenzione tanto da farti aprire il link dell’annuncio?

2 – Assicurati di scrivere un annuncio completo e sincero

Sforzati di descrivere al meglio gli ambienti, le caratteristiche, i punti di forza della tua casa, ma anche e soprattutto eventuali difetti.

Ricordati anche che l’onestà paga sempre: non ha senso omettere una problematica, magari facilmente sanabile, dell’abitazione.

Durante la visita della casa le magagne salterebbero subito all’occhio e daresti solo l’impressione di poca affidabilità al potenziale compratore.

Eventuali vizi occulti non palesati o alcuni vizi di forma, anche se non dichiarati, possono invalidare l’atto di vendita.

Tutte le migliori e più fortunate contrattazioni sono caratterizzate da un elemento comune: la fiducia.

Trasmettere l’impressione di voler imbrogliare il tuo acquirente, specie al primo incontro, fa venire meno il senso di fiducia.

Il rischio di fallimento della trattativa aumenta in maniera esponenziale, se il sospetto comincia a farla da padrone nelle valutazioni del tuo cliente.

3 – Pulizia profonda in ogni ambiente

“Grazie a una presentazione degli ambienti più studiata e accurata, l’acquirente è infatti in genere più invogliato alla visita dell’immobile e al conseguente acquisto. Così la tempistica si può ridurre addirittura di oltre i 70%”

(Fonte il Sole24Ore.com)

La prima impressione è quella che conta.

Sempre.

Secondo uno studio condotto da Bert Decker il nostro cervello impiega 2 secondi per creare il 50% delle idee e convinzioni che domineranno il modo di interagire con un evento.

Nei successivi 4 minuti si avrà la tendenza a confermare la prima impressione.

Abbiamo quindi a disposizione meno di 2 secondi per dare una buona impressione al nostro cliente e altri 4 minuti per rafforzare questa raffigurazione.

Per questo motivo è determinante non trascurare nessun dettaglio:

  • Pulisci a fondo tutte le stanze senza trascurare nulla: infissi, finestre, tende, caloriferi, prese degli interruttori, tappeti, arredi, televisori, ecc.
  • Spolvera e lava a fondo i pavimenti e le fughe delle piastrelle: un pavimento macchiato trasmette una sensazione di sporcizia e trascuratezza.
  • I servizi igienici sono molto importanti: assicurati di pulire a fondo il wc, rubinetti, vasche, pareti del box doccia.
  • Aera bene gli ambienti: la casa deve avere un buon profumo e trasmettere, da subito, una sensazione di fresco e pulito.
  • Sostituisci eventuali lampadine bruciate, maniglie rotte ed ogni altro elemento non funzionante che potrebbe dare l’idea di trascuratezza e logorio.

Questi aspetti sono importanti, sono i dettagli che fanno la differenza.

Giustificare una macchia di umido sul soffitto dicendo di non avere avuto tempo di sistemarla ma che basta una mano di tinta non fa una buona impressione.

Ricorda che è nella natura umana essere diffidenti e specie nel caso di una spesa importante come l’acquisto di una casa i dubbi ed i timori crescono esponenzialmente.

Ricorda anche quanto sia importante l’elemento della fiducia per poter chiudere serenamente e velocemente una trattativa.

Immagina di dover essere tu a comprare la casa che stai visitando: che sensazione avresti ad entrare in un luogo sporco, trascurato e con un cattivo odore?

Queste sono le indicazioni base per presentare, al meglio, la tua casa in vendita.

Se desideri approfondire l’argomento ed essere sicuro di preparare la tua abitazione nel modo migliore, puoi leggere il mio articolo sull’Home Staging.

Puoi anche scaricare gratuitamente la guida in “ Annunci professionali”, che ho preparato per te grazie alle quale riuscirai a presentare al Top la tua casa e venderla più velocemente.

Ti chiedo un piccolo favore: se questo articolo ti è piaciuto puoi condividerlo con i tuoi amici, magari sul tuo social preferito, o commentarlo?

Per me è molto importante.

Ti ringrazio.

Deluxehouse

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

img

Deluxehouse

    Partecipa alla discussione